Archivio di novembre 2010

Toscano IGP “Colline di Firenze”

domenica, 21 novembre 2010

Il nuovo raccolto incontra l’alta ristorazione fiorentina. Venerdì 19 novembre, in Palazzo Vecchio, è stato presentato il progetto di comunicazione del Consorzio dell’Olio Toscano IGP, sulla specificità dell’olio Toscano IGP Colline di Firenze.
L’iniziativa vede il coinvolgimento e l’incontro di undici aziende medio piccole, fra le quali Olivicoltori Toscani Associati, e cinque fra gli chef più rappresentativi della città di Firenze, noti per il proprio profilo qualitativo e per la cura nella scelta degli ingredienti. I cinque chef saranno inoltre autentici testimonial per la campagna pubblicitaria in atto su Firenze da lunedì 22.

Dal 22 novembre il NATÌO “Toscano IGP delle Colline di Firenze” degli Olivicoltori Toscani Associati si farà apprezzare attraverso le proposte e in alcuni casi con mebù interamente dedicati, sulle tavole dei ristoranti:

Alle Murate con le proposte della chef  Giovanna Iorio,

Il Palagio dell’Hotel Four Seasons ed il suo chef Vito Mollica,

Ora d’aria con le creazioni di Marco Stabile,

Osteria Tornabuoni con lo chef Giuseppe Ancona,

Targa Bistrot con l’anima e proprietario del locale Gabriele Tarchiani.

Inoltre per ampliare la possibilità di assaggiare quest’olio, tre negozi, sempre nella città di Firenze, diventeranno luoghi di degustazione aperta:

Baroni al Mercato Centrale,

Bottega della Frutta nel cuore del centro storico e

Convivium

Olio della mia Terra

lunedì, 15 novembre 2010

Olivicoltori Toscani Associati partecipa al progetto Olio della mia Terra che prevede l’uso dell‘olio locale, certificato IGP Toscano o DOP, nella refezione scolastica dell’Istituto Comprensivo Statale Don Lorenzo Milani.

L’iniziativa è stata accolta favorevolmente e sostenuta dalle Amministrazioni Comunali di Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa, con la collaborazione della Dussmann Service ed il sostegno della Fondazione Banca del Chianti Fiorentino. Il progetto formativo per l’anno scolastico 2010/2011, offre agli alunni di tutte le classi quarte della scuola primaria una visita agli oliveti ed ai frantoi della zona per mostrare, con l’intervento di esperti, come si raccolgono le olive e come si estrae l’olio buono. Durante le visite, sotto la guida del Maestro Marco Borgianni, gli alunni potranno cogliere gli aspetti più interessanti, curiosi e nuovi della loro esperienza, con le macchine fotografiche offerte da UNICOOP Firenze. Le foto più significative verranno esposte in una mostra che si terrà nei Comuni di Barberino e di Tavarnelle con il sostegno di Scarpamondo.

Nel mese dl Marzo festeggeremo, tutti insieme con i nostri ragazzi, i sapori dell’Olio Della Mia Terra. La mostra fotografica in primavera farà da cornice al Convegno ”Olio Della Mia Tera” organizzato dalla Fondazione Banca dei Chianti Fiorentino presso l’Auditorium Machiavelli di San Cusciano in Val di Pesa.

Il nuovo sito

venerdì, 12 novembre 2010

Gli Olivicoltori Toscani Associati presentano il nuovo sito www.olivicoltoritoscani.it.

Una nuova era per lo storico Frantoio di Cerbaia e tutte le sedi territoriali della nota cooperativa di olivicoltori della nostra regione.
Un sito di semplice navigazione e al servizio di soci, curiosi, clienti e visitatori di questa straordinaria attività fondata sulla passione comune per la cultura delle cose buone e che fanno bene; concetto che infatti ha portato gli Olivicoltori Toscani Associati anche a curare la vendita di una selezione di prodotti d’eccellenza presso il punto vendita della sede: la Bottega del Frantoio

Promo: compri 5, paghi 4!

giovedì, 11 novembre 2010

Il frantoio di questi tempi è in gran fermento e in Bottega si riempie delle nuovissime confezioni di olio appena franto e pronto da gustare!

Per il mese di novembre gli Olivicoltori Toscani Associati propongono una grande promozione: ogni 4 latte da 5 lt di olio ne riceverai una in omaggio!

E contemporaneamente la Bottega si prepara per il prossimo Natale 2010 e, su richiesta, sono disponibili graziosi pacchetti regalo!

Ti aspettiamo alla Bottega del Frantoio!